Miglior volante PC: come e quale scegliere

Miglior volante PC: come e quale scegliere

Miglior volante PC: come e quale scegliere

 

Lo scopo di questo articolo di cercare di suggerirvi il miglior volante PC (ed eventualmente anche per console, dove è presente questa compatibilità) per le vostre esperienze immersive di gaming. Questo tipo di periferica, per la maggior parte dei giochi non è necessaria, però è assolutamente consigliata per sfruttare appieno le potenzialità di qualsiasi gioco di guida, specialmente se è di tipo simulativo.

Diversi titoli posso richiedere volanti specifici e/o beneficiare maggiormente da alcuni accessori aggiuntivi, quindi andiamo insieme a vedere quali sono i più buoni volanti disponibili al momento, in base alle fasce di prezzo.

Miglior volante PC da comprare

Scegliendo il miglior volante PC per soddisfare i propri gusti personali bisogna considerare diversi aspetti, però una regola chiave da tenere bene a mente è la seguente:

Con l’aumentare della spesa aumenta sia la qualità di costruzione della periferica che la sensibilità e la precisione del volante e del resto dei componenti ( pedaliera, cambio etc).

Ognuno di questi prodotti è dotato di funzionalità “base”, come uno sterzo, dei pulsanti e le levette del cambio, però è giusto specificare che acquistando un volante più costoso non solo si ottiene un prodotto migliore ma anche uno dotato di un maggior numero funzionalità extra per potenziare la propria esperienza di guida.

Una delle feature essenziali di qualsiasi volante che si rispetti è l’inclusione di una pedaliera, così da permettere ai giocatori di immergersi veramente nell’esperienza. Alcuni modelli però – quelli di fascia più alta – includono di solito anche un pedale della frizione, da usare chiaramente in concomitanza con un pomello del cambio manuale.

Non tutti i giocatori desiderano questa aggiunta, però chi desidera giocare senza il cambio automatico e non si trova soddisfatto dalle levette del cambio poste nel retro del volante ha fortunatamente anche questa ulteriore opzione.

Non tutti i volanti sono dotati dello stesso raggio di sterzata, ovvero quanti gradi sono richiesti per effettuare una rotazione completa, però obiettivamente parlando non esiste una “migliore” opzione. Un tempo lo standard era di 240-270°, mentre ultimamente alcuni prodotti di qualità raggiungo i 900° o ancor di più. Normalmente più raggio di sterzata avete meglio è. Scegliendo il miglior volante PC per voi, dunque, valutate se il valore del gradiente di sterzata sia importante o meno per le vostre esigenze.

Una feature che quasi tutti i volanti possiedono al giorno d’oggi è il force feedback, ovvero la capacità di applicare con dei motori vibranti una forza che simula la risposta del veicolo alle nostre manovre oltre a restituire al meglio le asperità del terreno di gioco del momento.

Con l’aumentare del prezzo chiaramente questa funzione diventa più rifinita, aumentando il grado di precisione di questo effetto, però non tutti la gradiscono in quanto estremamente rumorosa, specialmente nei prodotti di bassa qualità.

Scegliendo il miglior volante PC per voi, dunque, dovete considerare se favorite la presenza del force feedback – che garantisce un notevole aumento nel livello di immersione e godibilità dell’esperienza – o meno.

Infine, un altro elemento da considerare oltre alla bontà dei materiali impiegati ma pur sempre legato alla solidità del prodotto è la tipologia di attacco impiegato per fissare il volante al proprio tavolo. Spesso le forze in gioco sono decisamente notevoli, specialmente quando il nostro volante è dotato di force feedback, quindi posizionare il proprio volante in maniera solida è essenziale.

Al giorno d’oggi quasi tutti i volanti impiegano dei morsetti, ben più convenienti,meno “barbarici” delle soluzioni viste in passato (come le viti…) e davvero estremamente efficaci per posizionare il proprio volante in modo da evitare che sfugga al nostro controllo.

L’unico consiglio che ci sentiamo di darvi è di assicurarsi che il tavolo su cui vogliamo fissare il volante sia robusto; fissare il volante su comparti scorrevoli può danneggiare e/o rompere tanto il volante quanto il nostro mobile, quindi attenzione.

Miglior volante PC per la fascia medio-bassa (dai 70 ai 100€)

Thrustmaster Ferrari F458 Spider

 

Questo volante dalla rotazione di 240° è dotato di nove pulsanti, una pedaliera a due pedali ed è impiegabile anche su Xbox One.

Il Thrustmaster Ferrari F458 Spider è un volante che propone ai giocatori una piattaforma “basic” ma sufficientemente buona con cui cui giocare. Il prezzo è chiaramente l’elemento di maggior pregio di questo volante, visto che oltre ai pedali, ai pulsanti aggiuntivi e l’aspetto accattivante non sono presenti molti altri aspetti da segnalare.

La più grande mancanza è sicuramente l’assenza del force feedback (solitamente assente in questa fascia di prezzo), però come spiegato nell’introduzione non tutti i giocatori desiderano/gradiscono questa feature e se appartenete a questa categoria allora questo Thrustmaster è sicuramente un’ottima scelta.

Miglior Volante PC: fascia media (dai 150 ai 250 €)

Thrustmaster TMX Force Feedback

Questo volante dalla rotazione di 900° è dotato di dieci pulsanti, tecnologia force feedback, una pedaliera a due pedali ed è impiegabile anche su Xbox One.

Se siete alla ricerca di un volante PC sopra alla fascia entry-level, allora il Thrustmaster TMX Force Feedback potrebbe fare al caso vostro. Il prodotto offre un fantastico rapporto qualità/prezzo. Il maggiore gradiente di rotazione rispetto ai prodotti della fascia medio-bassa è sicuramente un fattore positivo, però l’aggiunta più degna di segnalazione è il force feedback, che rende il prodotto decisamente più intrigante delle soluzioni più low-cost.

Un buon acquisto, quindi, soprattutto se cercate un prodotto valido senza spendere però cifre importanti.


Logitech G Saitek Farm Sim Kit Controller

Questo volante dalla rotazione di 900° è dotato di otto pulsanti, una pedaliera a due pedali ed un’unità di controllo aggiuntiva con 25 pulsanti aggiuntivi ed un joystick.

Questo volante è chiaramente pensato per una tipologia specifica di utenti. Il Logitech G Saitek Farm Sim Kit Controller, infatti, è pensato esclusivamente per essere impiegato nei Farming Simulator, il franchise di giochi simulativi più di successo della categoria.

Il volante è dotato di un pomello per facilitare l’impiego con una sola mano, necessario quando si pilotano macchinari agricoli che richiedono una gestione combinata di veicolo ed apparecchiature aggiuntive.

La console laterale, infatti, adempie a questo bisogno e grazie all’ampia strumentazione presente permette di operare i più svariati macchinari senza alcun problema. Un must-buy, dunque, per chi desidera immergersi appieno in questa tipologia di giochi.

Miglior Volante PC: fascia alta (sopra i 250€)

Thrustmaster Racing Wheel T300 RS

Questo volante dalla rotazione di 1080° è dotato di dodici pulsanti, tecnologia force feedback, una pedaliera a due pedali ed è impiegabile anche su PlayStation 3 e PlayStation 4.

Sicuramente il Thrustmaster Racing Wheel T300 RS è uno dei migliori volanti attualmente in circolazione, soprattutto grazie alla sua eccellente solidità di costruzione. Questa caratteristica non è affatto da sottovalutare, dato che questo volante è anche dotato di una delle più potenti potenti soluzioni di force feedback in commercio.

L’effetto, reso possibile grazie all’impiego di una doppia cinghia in concomitanza con un effetto rumble, è estremamente soddisfacente ed è particolarmente evidente i titoli rallistici.

In concomitanza con l’ottima precisione dei sensori di posizione del volante, che rende l’esperienza di guida superba, questa tecnologia force feedback rende il T300 RS un’ottimo acquisto, soprattutto se si è interessati anche ad un prodotto compatibile con le console di casa Sony.

 


Logitech G29/G920 Driving Force Volante da Corsa per PS4 , PS3, xbox, PC con Logitech Driving Force Manopola del Cambio

Questo volante dalla rotazione di 900° è dotato di dodici pulsanti, tecnologia force feedback, una pedaliera a tre pedali, un cambio a sei marce + retromarcia ed è impiegabile anche su PlayStation 3 e PlayStation 4.

Chi è interessato ad avere a tutti i costi l’optional del cambio manuale non deve cercare oltre. Il Logitech G29, infatti, è un prodotto tanto capace quanto ricco di funzionalità aggiuntive e spesso viene considerato da chi cerca un prodotto pensato per l’ambiente simulativo come il miglior volante PC sul mercato.

La qualità di costruzione e dei materiali è eccellente, come anche il potente – anche se un po’ rumoroso – sistema di force feedback, e la presenza di pulsanti aggiuntivi rispetto alla sua controparte pensata per l’Xbox One – il Logitech G920 – lo rende una scelta scontata.

I pedali sono estremamente precisi e vista la presenza della frizione è anche ben più versatile della media, consentendo infatti di sfruttare la manopola Logitech Driving Force (inclusa nel bundle da noi suggerito).

Questo volante, quindi, è estremamente capace e risulta sicuramente un ottimo acquisto, ma se non volete a tutti i costi un cambio manuale il Thrustmaster Racing Wheel T300 RS sopra citato è altrettanto valido pur costando qualche decina di Euro in meno.

 

Miglior Volante PC: fascia altissima (sopra i 400€)

Fanatec CSL Elite Complete Bundle for Xbox One and PC


Samsung Xpress M2026W: Una laser che non ti aspetti.

Samsung Xpress M2026W:  Una laser che non ti aspetti.

Samsung Xpress M2026W: Una laser che non ti aspetti.

Samsung Xpress M2026W Stampante Laser

Stanco di buttare le cartucce della precedente stampante a getto d’inchiostro (dovuto al fatto che usandola poco mi trovavo spesso le cartucce con il liquido a secco) mi sono deciso a passare ad una stampante laser.

per la precisione a una stampante monocromatica, visto che il 90% delle stampe che faccio sono classiche stampe di fatture di acquisto, documenti di trasporto e simili (le foto non le stampo mai).

cosi dopo aver fatto due conti (le cartucce originali di ricambio della precedente stampante sarebbero costate circa 64 €, tra l’altro le cartucce compatibili mi sono accorto che si seccavano ancora prima delle originali) e visto che la suddetta stampante stava a circa 60 € ho deciso di fare l’acquisto.

Samsung Xpress M2026W Stampante Laser

Video Unboxing e contenuto della Confezione:

Il prodotto lo acquistato su Amazon, ed arriva nella confezione di cartone del produttore. All’interno troviamo:

1)La stampante con il toner già montato
(indicativamente dovrebbe fare circa 500 stampe al 5% di copertura prima di dover essere sostituito)
2) cavo di alimentazione (peccato sia corto)
3) cavo usb (anche questo è piuttosto corto se la vorrete usare via cavo usb, ricordo che potete sempre usarla tramite il wifi, una volta configurato)
4) i driver della stampante su CD/DVD (nel mio caso non avendo più da tempo ne un masterizzatore cd/dvd, ho optato per la installazione on line)
5) breve guida ( un paio di fogli praticamente) e libretto della garanzia.

Installazione:

Non ho utilizzato il CD/DVD incluso in quanto non ho più un lettore/masterizzatore da oltre un decennio; quindi sono andato nell’apposito sito web dove ho scaricato il file di installazione adatto al sistema operativo in uso, e seguendo le istruzioni a video, in pochi minuti avevo la stampante operativa.

Considerazioni finali:

Se cercate una laser monocromatica economica, credo che questo prodotto faccia al caso vostro. C’e inoltre anche un’offerta di 3 toner compatibili a soli 30€ totali (l’offerta è alla fine di questo articolo).

Consigli per gli acquisti:

Potete trovare questo prodotto e i relativi toner di ricambio o compatibili su Amazon scegliendo il prodotto da qui sotto:


Samsung Xpress M2026W Stampante Laser monocromatica

Buon acquisto, a presto.

Samsung Galaxy S8 e S8+: display infinito

Samsung Galaxy S8 e S8+: display infinito

Samsung Galaxy S8 e S8+

Galaxy S8
Dopo varie settimane di attesa, Samsung ha presentato i suoi 2 nuovi flagship: Samsung Galaxy S8 ed S8+ (insieme ad altri interessanti accessori).

La parte frontale è occupata quasi totalmente dal display, con un aumento del rapporto tra scocca e schermo pari al 18% rispetto alla gamma S7. Questo ha richiesto l’introduzione di una insolita proporzione di 18.5:9 per il pannello, che rende Galaxy S8 e S8+ leggermente più allungati rispetto agli altri smartphone attuali.

Samsung ha scelto, rispettivamente, diagonali da 5.8 e 6.2 pollici, con entrambi gli schermi caratterizzati da risoluzione QHD+ (1440 x 2.960, 568 e 531 PPI), realizzati con tecnologia Super AMOLED e protetti da vetro Gorilla Glass 5. La sensazione, osservandoli frontalmente, è quella di una perfetta continuità con la scocca. Non a caso l’azienda sudcoreana parla di “Infinity Display”.

Samsung Galaxy S8 e S8+: display infinito

Stupiscono le dimensioni generali. Basti pensare come il Galaxy S8, nonostante lo schermo con diagonale maggiore rispetto a S7 Edge, risulti complessivamente più piccolo di quest’ultimo:
148.9 x 68.1 x 8.0 mm e un peso di 155 grammi, contro 150.9 x 72.6 x 7.7 mm e 157 grammi. Dunque, grande attenzione alla portabilità.

Infine, scocca unibody realizzata in vetro e alluminio, che ha consentito di ottenere la certificazione IP68 che, dovrebbe permettere di immergersi in acqua fino a 1.5 metri di profondità per un massimo di 30 minuti.

 

Caratteristiche tecniche

Il cuore pulsante del Galaxy S8 e S8 Plus è il SoC Exynos 8895, coadiuvato da 4 GB di RAM e dalla GPU Mali-G71. Esattamente come indicato dalle varie indiscrezioni, le varianti per il mercato statunitense saranno equipaggiate con lo Snapdragon 835 di Qualcomm. In entrambi i casi sono stati realizzati con processo produttivo a 10 nanometri, ed hanno un’architettura octa-core.

A sostenere questa potenza hardware ci penseranno le batterie da 3.000 e 3.500 mAh. In questo caso avremmo preferito qualche milliampere in più. Chiaramente molto dipenderà da quanto siano stati ottimizzati i 2 terminali, per poter poi vedere la reale autonomia dopo un concreto utilizzo quotidiano.  Sono presenti sia la ricarica rapida che quella wireless.

Risultati immagini per SoC Exynos 8895

Per quanto riguarda la connettività, abbiamo il  Wi-Fi 802.11ac, 4G-LTE fino a 1 Gbps in download, USB Type-C e, soprattutto, Bluetooth 5.0. Grazie a questo nuovo standard, oltre ad un netto miglioramento nello streaming musicale, sarà anche possibile inviare audio in contemporanea, ad esempio, a due cuffie wireless.

La Memoria interna è disponibile solamente in taglio da 64 GB . Ricordiamo che  sarà comunque espandibile tramite microSD fino a 256 GB.

Grande attenzione al comparto fotografico, come da tradizione Samsung. Sulla parte posteriore troviamo una fotocamera da 12 MP con tecnologia Dual-Pixel e caratterizzata da apertura focale f/1.7, stabilizzatore ottico d’immagine (OIS) e Flash LED, in grado di girare video fino alla risoluzione 4K 60 FPS.

 

Frontalmente invece, abbiamo un sensore da 8 MP con apertura focale f/1.7, autofocus e riconoscimento del volto. Quest’ultimo rappresenta una delle tipologie di sblocco disponibili per Galaxy S8 e S8+.

Samsung Galaxy S8 e S8+: display infinito

Interfaccia software e Bixby

Oltre al riconoscimento del volto, Samsung ha infatti integrato un sensore per le impronte digitali, posizionato sul retro accanto al modulo fotografico, e anche la scansione dell’iride, oltre alla classica possibilità di sblocco attraverso PIN o password. Un concetto, questo della sicurezza, sempre più al centro del dibattito nel settore smartphone.

La TouchWiz è stata completamente rivista, progettata per adattarsi perfettamente al nuovo design borderless. Presente la modalità always-on per lo schermo, mentre è molto interessante il sistema di notifica che illumina tutto il bordo e visualizza un piccolo pop up, per evitare di essere disturbati mentre si sta utilizzando qualche applicazione.

Una modalità multischermo permette di visualizzare più applicazioni contemporaneamente, e il nuovo formato dello schermo aiuta a lasciare più spazio libero, senza che la tastiera occupi una porzione troppo grande di schermo. Samsung ha inoltre eliminato l’iconico pulsante fisico frontale, senza però rinunciare al concetto di tasto Home, integrato grazie ad un sensore di pressione che consente la solita interazione con l’interfaccia.

Risultati immagini per samsung Bixby

La grande novità software però è senza dubbio rappresentata da Bixby, il nuovo assistente vocale che prende il posto del tanto criticato S-Voice. Sono quattro le funzionalità principali, che permetteranno un’integrazione a 360 gradi con l’esperienza utente:

  • Bixby Vision – Vi basterà inquadrare con  la fotocamera  ciò che ci interessa e Bixby vi fornirà informazioni aggiuntive, scansione di un codice QR, consigli, traduzioni in tempo reale e controllo prezzi online.
  • Bixby Home – una specie di  hub in cui è possibile controllare tutte le proprie informazioni personali – appuntamenti, notizie personalizzate in base ai gusti dell’utente, meteo, posta elettronica, musica e galleria fotografica. Come per tutti i vari assistenti Vocali, più li si usa, e più diventeranno utili.
  • Bixby Voice – un assistente vocale analogo a Cortana, Google Assistant e Siri, in grado di comprendere istruzioni complesse espresse con un linguaggio naturale. Inizialmente, però, Bixby Voice sarà disponibile solo in inglese; per il supporto alla lingua Italiana bisognerà aspettare qualche mese.

L’esperienza di utilizzo dei Galaxy S8 e S8 Plus sarà dunque fortemente incentrata su Bixby, in modo da mettersi in pari con Apple sul fronte degli assistenti Vocali.

 

Scheda tecnica

  • Samsung Galaxy S8

    • Schermo Infinity Display con tecnologia Super AMOLED da 5,8 pollici HDR con risoluzione QHD+ (2960 x 1440 pixel, densità di 570 pixel per pollice)
    • SoC Exynos 8895 con processo produttivo a 10 nm; quattro core ad alta potenza con frequenza massima di 2,3 GHz e quattro più efficienti con frequenza massima di 1,7 GHz
    • Modem LTE Cat.16
    • 4 GB di RAM
    • 64 GB di archiviazione, UFS 2.1
    • Fotocamera principale da 12 MP Dual Pixel con OIS e apertura f/1.7
    • Fotocamera anteriore da 8 MP con AutoFocus e apertura f/1.7
    • Batteria da 3.000 mAh, con supporto a ricarica rapida e ricarica wireless
    • Wi-Fi ac, Bluetooth 5.0, NFC, GPS (Galileo, GLONASS; Beidou)
    • Connettore USB Type-C
    • Sensori biometrici: Scanner impronte digitali, scanner iride, misurazione del battito cardiaco
    • Sensori: Accelerometro, barometro, giroscopio, geomagnetico, magnetico, prossimità, luminosità RGB, pressione
    • OS: Android 7.0 Nougat, personalizzato Samsung
    • Dimensioni: 148.9 x 68.1 x 8.0 mm
    • Peso 155 grammi
  • Samsung Galaxy S8+

    • Schermo Infinity Display con tecnologia Super AMOLED da 6,2 pollici HDR con risoluzione QHD+ (2960 x 1440 pixel, densità di 529 pixel per pollice)
    • SoC Exynos 8895 con processo produttivo a 10 nm; quattro core ad alta potenza con frequenza massima di 2,3 GHz e quattro più efficienti con frequenza massima di 1,7 GHz
    • Modem LTE Cat.16
    • 4 GB di RAM
    • 64 GB di archiviazione, UFS 2.1
    • Fotocamera principale da 12 MP Dual Pixel con OIS e apertura f/1.7
    • Fotocamera anteriore da 8 MP con AutoFocus e apertura f/1.7
    • Batteria da 3.500 mAh, con supporto a ricarica rapida e ricarica wireless
    • Wi-Fi ac, Bluetooth 5.0, NFC, GPS (Galileo, GLONASS; Beidou)
    • Connettore USB Type-C
    • Sensori biometrici: Scanner impronte digitali, scanner iride, misurazione del battito cardiaco
    • Sensori: Accelerometro, barometro, giroscopio, geomagnetico, magnetico, prossimità, luminosità RGB, pressione
    • OS: Android 7.0 Nougat, personalizzato Samsung
    • Dimensioni: 159.5 x 73.4 x 8.1 mm
    • Peso: 157 grammi

 

Samsung Galaxy S8 e S8+: display infinito
Uscita e Prezzo

Samsung Galaxy S8 ed S8+ saranno disponibili in Italia inizialmente nei colori black sky, orchid grey ed artic silver, ad un prezzo, rispettivamente di 829 e 929 euro. Inclusi nella confezione, ci sono degli auricolari AKG, il caricabatterie, il cavo per la ricarica ed un cavo OTG micro USB. I pre-ordini partiranno quest’oggi, ma i due smartphone saranno effettivamente disponibili solo dal 28 aprile; se proprio voleste fare prima, potete pre-ordinare S8 o S8+ e lo riceverete intorno al 21 aprile; niente bundle particolari quindi, ma solamente la possibilità di anticipare un po’ tutti ordinando lo smartphone prima del lancio effettivo.

Samsung Galaxy S8: Sappiamo già Tutto

Samsung Galaxy S8: Sappiamo già Tutto

Mancano pochi giorni al debutto ufficiale del Samsung Galaxy S8 ed S8+. A pochi giorni dalla presentazione, emergono nel frattempo in rete, i dati relativi agli accessori ufficiali di Samsung Galaxy S8 con i rispettivi prezzi.

E’ il caso di dirlo: manca ormai poco all’ ufficializzazione di Samsung Galaxy S8. Per chi non fosse al corrente, il 29 Marzo sarà presentato il nuovo top di gamma del colosso coreano. Una lunga attesa che ha portato alla fuoriuscita anticipata di notizie da parte dei più informati leakers. Fra questi troviamo Slashleaks che nelle ore scorse ha divulgato informazioni sugli accessori di S8 corredati con prezzi per il mercato Europeo.

Accessori Samsung Galaxy S8 disponibili in vari colori
Accessori Samsung Galaxy S8 disponibili in vari colori

 

Si parte con le famose LED View e Clearview Cover, i famosi case del marchio Samsung che mantengono il dispositivo protetto e mostrano l’orario al tempo stesso. Si leggono poi nomi di custodie che suonano del tutto nuove come “Keyboard Cover” ed “Alcantara Cover“. Basta leggere l’elenco dei nomi sottostanti e capire che alcune voci necessitano di spiegazioni che probabilmente verranno fornite durante l’Unpacked Event.

Accessori Samsung Galaxy S8
Accessori Samsung Galaxy S8

Oltre alle varie cover troviamo ulteriori accessori. Vediamo infatti anche le protezioni per lo schermo, sia per Galaxy S8 e ovviamente anche per il modello Plus, che sembrano avere un prezzo piuttosto ragionevole. Ovviamente gli accessori non si fermano qui; Samsung infatti vuole offrire supporti hardware per lo smartphone come il DeX Station.

Quest’ultimo è un Dock che consente il collegamento tramite porta HDMI ad uno schermo, l’ingresso di dispositivi USB 2.0 ed infine una porta Ethernet. In Pratica è un kit che renderà utilizzabile lo smartphone come se fosse un PC. Concludendo abbiamo un power bank proprietario ed un supporto per la ricarica wireless che, stando alle voci, funge anche da stand.

Elenco degli accessori Samsung Galaxy S8:

  • Samsung DeX Station – 149,99 Euro
  • Samsung Battery Pack (Fast Charging) – 69,99 Euro
  • Samsung Wireless Charger Convertible – 79,99 Euro
  • Samsung Screen Protector – 12,99 Euro
  • Samsung Alcantara Cover – 44,99 Euro
  • Samsung Silicone Cover – 29,99 Euro
  • Samsung Clear Cover – 19,99 Euro
  • Samsung 2-Pieces Cover – 19,99 Euro
  • Samsung Clearview Standing Cover – 59,99 Euro
  • Samsung LED View Cover – 59,99 Euro
  • Samsung Keyboard Cover – 59,99 Euro

Con l’hype è alle stelle poteva mancare, ovviamente, la possibilità di seguire la diretta streaming dell’evento. Ci sono due modi per seguire l’evento di presentazione del Galaxy S8 in live streaming: dal sito ufficiale di Samsung e dall’ app Unpacked 2017. Ecco orario dell’evento, come registrarsi all’ app e il link a cui collegarsi per vedere in diretta streaming il Samsung Unpacked 2017 del 29 marzo.

 

Samsung Galaxy S8, diretta streaming evento: data e orario

Grande assente del MWC 2017 di Barcellona, il Samsung Galaxy S8 sta per mostrarsi ufficialmente. Samsung terrà l’attesissimo evento Unpacked 2017 il 29 marzo e in questa data presenterà il Galaxy S8 e S8 Plus, ovvero le due versioni del nuovo flagship dopo il flop del Galaxy Note 7.

L’evento si tiene mercoledì 29 marzo 2017 a New York e a Londra, e inizia alle ore 11.00 am EDT (17.00 ora italiana). Il link per seguire l’Unpacked 2017 in diretta streaming è questo: https://insights.samsung.com/2017/03/17/samsung-unpacked-2017-live-stream/.

Samsung Unpacked 2017, live streaming: app per Android e iOS

Chi non avesse un PC a disposizione per seguire la presentazione del Galaxy S8 e volesse usare smartphone o tablet può scaricare l’app mobile Samsung Unpacked 2017. L’app è disponibile per dispositivi iOS e Android e contiene video promozionali che l’azienda ha mostrato in brevi clip durante l’MWC 2017 di Barcellona.

L’app per vedere in streaming il Samsung Unpacked del 29 marzo 2017 è già disponibile per Android e iOS, ed è gratuita da Google Play e App Store.
Chi vuole può già scaricare l’app che tiene il conto alla rovescia per l’evento. Da qui la conferenza Samsung potrà essere seguita in live streaming dall’inizio alla fine.

Per scaricare l’app vi consigliamo di essere sotto rete Wi-Fi per non consumare dati Internet. Una volta installata l’app Unpacked 2017 per avere tutte le novità del Samsung Galaxy S8 e S8 Plus in diretta potete registrarvi, visualizzare le info e i dettagli sull’evento, vedere tutti i video promozionali di Samsung e seguire la diretta in live streaming.

L’app Samsung Unpacked 2017 ha anche una sezione per registrarsi su cui gli utenti devono inserire indirizzo email e codice di invito. Le registrazioni iniziano mercoledì 22 marzo, ma al momento Samsung non ha rivelato le finalità delle registrazioni.

 Probabilmente Samsung offrirà agli utenti registrati la possibilità di ricevere notifiche e info esclusive sul Samsung Galaxy S8 prima ancora che inizi il live streaming sull’app. Molti brand, infatti, consentono ai fan di registrarsi sul loro sito ufficiale per inviare dettagli e teaser prima degli annunci ufficiali.

Samsung Unpacked 2017 in streaming: schedule e novità

Cosa prevede il programma dell’Unpacked 2017?

È ormai ufficiale che i protagonisti assoluti del Samsung Unpacked 2017 saranno i nuovi top class Galaxy S8 e S8 Plus.
Stando ai rumors e alle foto trapelati in rete finora il flagship Samsung uscirà in 3 varianti di colore (nero, ghiaccio e orchidea) a un prezzo che va dagli 800 ai 900 euro in base al modello.

Il Galaxy S8 sarà caratterizzato da schermo Super Amoled Quad HD edge-to-edge da 5,8″ e 6,2″. Addio al tasto Home fisico e al lettore di impronte digitali sulla scocca anteriore (va a posizionarsi sul retro accanto al sensore dalla fotocamera). Nel corso dell’Unpacked Samsung darà il benvenuto al nuovo assistente vocale del Galaxy S8, Bixby, che si propone di sfidare e superare intelligenza e intuitività di Siri.

Altre novità attese per l’Unpacked sono i nuovi Gear360 2 per registrare i video a 360 gradi, Gear VR per i giochi in realtà virtuale e la docking station DeX per trasformare lo smartphone in desktop PC.

Restiamo in attesa del 29 marzo 2017 per saperne di più.

QNAP TS-221: scopriamolo insieme in questa recensione!

QNAP TS-221: scopriamolo insieme in questa recensione!

QNAP TS-221: il mio nuovo Nas

 

il nas QNAP TS-221

22-11-17
Prezzi aggiornati automaticamente alla data odierna!
Se siete interessati, Vendo questo NAS, potete vederlo cliccando qui! .

Eccoci con un altro appuntamento riguardo ai NAS QNAP, oggi ci troviamo tra le mani un nuovo modello QNAP che possiamo definire vista la somiglianza sia tecnica che estetica un fratellino del modello TS-269L . QNAP ha infatti presentato l’anno scorso le serie TS-x21 e TS-x20, quello di cui abbiamo potuto provarne le capacità è appunto il qnap TS-221 che porta con se il nuovo firmware QTS 4.0.

Citiamo subito una parte del comunicato ufficiale:

Grandi novità in casa QNAP. E’ disponibile da oggi la nuova gamma Turbo NAS TS-x21 e TS-x20 per l’utenza domestica ed i piccoli uffici. La serie TS-x21 è spinta da un processore da 2.0GHz ed 1GB di RAM DDR3 mentre la serie TS-x20 è dotata di un processore 1.6 GHz e 512MB di RAM DDR3. La nuova gamma offre le massime prestazioni per l’archiviazione, la condivisione ed il backup dei file ed è l’ideale per archiviare migliaia e migliaia di file multimediali.

La serie TS-x21 and TS-x20 include il nuovo sistema operativo QNAP QTS 4.0. Il “cuore” di ogni Turbo NAS si amplia e guarda al futuro, con una nuova interfaccia web, sincronizzazione dei file multi-dispositivo, una nuova gamma di applicazioni mobile e molto altro ancora. Nell’era dei dispositivi mobili, il nuovo QTS 4.0 rappresenta l’anello di congiunzione tra lo storage tradizionale ed il cloud.

“Il nuovo QTS 4.0 rappresenta una svolta epocale per la gestione dei Turbo NAS,” afferma Meiji Chang, general manager di QNAP. “Con questa nuova versione vogliamo rendere la configurazione e la gestione dei nostri prodotti accessibile a chiunque, semplificando notevolmente ogni operazione rispetto al precedente sistema operativo.”

Come potrete notare la serie TS-x21 è la più performante a livello tecnico tra le due ma tutto dipende dalle nostre esigenze visto che parliamo comunque di due ottimi prodotti, qui in basso troverete qualche informazione ma per le specifiche tecniche complete vi rimando al sito ufficiale per la Scheda Tecnica TS-221

TS-x21 series – formato tower, supporto per 1, 2 o 4 dischi, COY 2.0 GHz, 1GB di RAM DDR3, SATA HDD/ SSD, sostituzione dischi fissi a caldo (TS-421, TS-221), 2x porte USB 3.0, 2x porte Gigabit LAN (TS-421), 1x porta Gigabit LAN (TS-221, TS-121), pannello LCM (TS-421);

Nella scatola troviamo di fronte il solo NAS, l’alimentatore, un cavo di rete. Cosa manca? Mancano ovviamente gli Hard Disk che dovremo prendere a parte in base alle nostre esigenze. La mia scelta è caduta sugli ottimi Seagate NAS ST4000VN008, che potete trovare su amazon a circa EUR 111,91,  ma questa volta mi sono sbilanciato sui 4TB (ricordo che questo NAS supporta fino a 8TB), ideali come da specifiche proprio per i NAS, ma una lista di compatibilità ufficiale sia degli HD che delle varie periferiche la trovate cliccando qui.

Una volta montati gli HD è giunto il momento di testare il nuovo NAS, attendiamo qualche minuto e colleghiamoci a start.qnap.com per la configurazione online del sistema senza l’uso di CD. In pochi minuti il nostro piccolo Server è pronto all’uso confermando un altra volta la sua totale silenziosità

Come già detto nel precedente speciale QNAP quello che fa grande un NAS non sono solo le caratteristiche tecniche, ma deve essere supportato da un ottima interfaccia di configurazione che faccia sentire l’utente a proprio agio e per niente in difficoltà. L’azienda di Taiwan già ci era riuscita con i precedenti firmware, ma come giusto che sia non si ferma e offre continui upgrade ai suoi prodotti, ed eccoci infatti a parlare del nuovo firmware QTS 4.0 già incluso in questi nuovi modelli.

La differenza che balza subito all’occhio rispetto al precedente firmware è ovviamente la grafica, ora molto più pulita e semplificata, QTS 4.0 offre un nuovo desktop che mette a disposizione tutti gli strumenti necessari ad utilizzare e configurare il sistema. La nuova interfaccia grafica permette di compiere più azioni contemporaneamente passando agevolmente da una funzione all’altra. E’ poi presente un menu’ di avvio dove trovare le applicazioni, una dashboard che indica tutte le informazioni relative al sistema e icone drag’n’drop con la possibilità di creare anche collegamenti personalizzati.

Un’immagine del nuovo QTS 4.0

 

Nelle pagine successive vi elencherò una piccola parte delle cose che si possono fare con questo gioiellino proprio come avevo fatto nell’articolo precedente, ma ora è giusto lasciare spazio al nuovo firmware ed evidenziare le novità così come le cita il produttore:


Un desktop nel vostro browser

QTS 4.0 offre un nuovo desktop che mette a disposizione tutti gli strumenti necessari ad utilizzare e configurare il sistema. La nuova interfaccia grafica permette di compiere più azioni contemporaneamente passando agevolmente da una funzione all’altra. E’ poi presente un menu’ di avvio dove trovare le applicazioni, una dashboard che indica tutte le informazioni relative al sistema e icone drag’n’drop con la possibilità di creare anche collegamenti personalizzati.

Sincronizzazione file multi-dispositivo

Il nuovo applicativo Qsync permette di sincronizzare automaticamente i contenuti di una o più unità Tubo NAS con smartphone e tablet sia sulla rete locale che in mobilità attraverso Internet.

Applicazioni mobile intelligenti

Da oggi gli utenti possono accedere al proprio Turbo NAS utilizzando apposite app. Qfile ad esempio, permette di accedere e condividere i propri file presenti sulle unità Turbo NAS e semplifica notevolmente il caricamento, il download e la gestione dei file. Con la funzione “auto upload” è possibile sincronizzare automaticamente le fotografie presenti nel proprio smartphone o tablet con la raccolta presente all’interno del Turbo NAS, un vero e proprio backup in tempo reale dei ricordi più cari. E per gli utenti iPad, è da oggi disponibile Qfile HD, una versione appositamente ottimizzata per schermi più grandi. E per tenere sempre sotto controllo il proprio Turbo NAS è disponibile l’utilissima app Qmanager.

Funzioni multimediali integrate

Le unità Turbo NAS fungono da hub domestico centralizzato per tutti i contenuti multimediali. Il supporto DLNA e AirPlay permette agli utenti di riprodurre i file multimediali direttamente sulla TV.

Il nuovo QTS 4.0 include:

  • Intelligent desktop: interfaccia multi-window, quick Start menu, smart Dashboard, icone drag-and-drop, desktop multipli, sfondo personalizzato, smart Toolbar con preferenze desktop, risorse online, ricerca rapida, notifica eventi, dispositivi esterni e attività in background;
  • File Station: anteprima foto, proprietà e autorizzazioni foto, spostamento file diretto dal pc alla File Station trascinando i file direttamente da esplora risorse, cestino di rete personalizzato diviso per categorie;
  • Photo Station: nuova interfaccia, slideshow personalizzati, aggiunta tag alle foto, backup di foto e video con smart import;
  • Music Station: nuova interfaccia con inserimento testi canzoni;
  • Media Library: supporta ora la transcodifica dei file;
  • HappyGet: applicazione di terze parti per il salvataggio di video YouTube, foto Facebook e video Vimeo;
  • Surveillance Station Pro: nuova interfaccia, supporto per browser multipli: IE, Google Chrome, e Mozilla Firefox;
  • App Center: fornisce più di 80 applicazioni installabili a richiesta per incrementare la diversità di applicazioni sul Turbo NAS;
  • myQNAPcloud.com: un nuovo portale QNAP per la gestione dei dispositivi Turbo NAS registrati, l’accesso ai servizi pubblicati e il collegamento veloce a start.qnap.com per la configurazione online del sistema senza l’uso di CD;
  • Qsync utility: crea una cartella “Qsync” che permette agli utenti di sincronizzare i file con più dispositivi;
  • QAirplay: supporta la navigazione video e foto conservate nel Turbo NAS e la riproduzione su TV attraverso dispositivi AirPlay compatibili;
  • Qfile/Qfile HD: auto upload dalla photo gallery;
  • Qmanager: configurazione remote del Wake on LAN e dei permessi di accesso al Turbo NAS.

 

Backup

Come già detto il nostro QNAP ci servirà anche come centro di Backup, ma ci sono alcune funzioni che meritano un capitolino a parte. Immaginate di avere una chiavetta usb carica di dati da salvare, la inserite nella porta USB del QNAP, pigiate un tasto posto sul frontale et voilà in un attimo vi copia tutto il contenuto in una cartella predefinita del NAS. Se siete utenti Apple vi farà piacere sapere che supporta anche la Time Machine. Se invece volessimo salvare il contenuto del NAS su un dispositivo esterno anche qui nulla di più semplice, basta collegarci un dispositivo USB ed in pochi semplici passi tramite interfaccia Web si fa tutto.

Inoltre QNAP NetBak Replicator, fornito gratuitamente con Turbo NAS, consente di eseguire facilmente il backup dei file dai PC Windows (anche interi dischi rigidi) al Turbo NAS.

 

Protezione

Sicuramente una delle domande che si saranno fatti molti di voi sarà quella riguardante la sicurezza dei propri dati. Il problema si pone ovviamente solo se decidessimo di poter accedere al nostro NAS anche dall’esterno e sicuramente tutti decideremo questa opzione, quindi QNAP ci viene incontro con alcune funzioni come il blocco di IP, un antivirus interno costantemente aggiornato e notifiche tramite mail/sms di ogni tipo e personalizzabili. NB: L’accesso dall’esterno avviene tramite MyCloudNAS o DDNS. (Dal sito ufficiale: L’offerta del servizio MyCloudNAS agevola la connessione a Turbo NAS tramite browser web senza alcun limite imposto dal luogo in cui ci si connette. Il supporto DDNS sostituisce il lungo indirizzo IP con un nome di dominio facile da ricordare selezionato dall’utente. Tutte queste applicazioni di rete consentono di godere di una maggiore comodità con l’esperienza Turbo NAS.)

 

Sorveglianza

Tra le tantissime cose che offre il QNAP troviamo anche la stazione di sorveglianza. Surveillance Station infatti consente di gestire le telecamere IP da remoto e di impostare un sistema di videosorveglianza con funzioni complete di monitoraggio, registrazione e riproduzione, garantendo la massima professionalità del tutto.

 

Applicazioni

Ed eccoci giunti ad una delle parti più interessanti specie per una utenza come la nostra. Premettiamo che QNAP ha un suo”Market” gratuito interno dove poter reperire diverse applicazioni, il tutto configurabile sempre dall’amministrazione. Non ci soffermiamo su certe applicazioni, ma è tra le tante che troviamo sono presenti Google Drive Sync, QiTunesAir, Squid, TappIn, QUSBCam, iStat, IceStatione. Gallery, eyeOS, Joomla, MLDonkey,phpMyadmin, PS3 MediaServer, Python, Logitech Media Server, Tomcat, WordPress, Xmail e tante altre. Nella pagina successiva invece approfondiremo quelle più utilizzate.

 

 

Download Station: Finalmente non dobbiamo più tenere il computer accesso tutto il giorno e tutta la notte per attendere che finisca di scaricare il file che abbiamo messo in coda di download. Grazie alla Download Station possiamo scaricare tutti i file attraverso il NAS. Supporta download BT, Magnet link, HTTP/HTTPS e FTP/FTPS. Supporta inoltre download RSS (broadcatching) per download BT automatico. Inoltre attraverso l’applicazione QGet possiamo gestire i download da remoto.

 

 

Music Station: è un lettore musicale su web che consente agli utenti di ascoltare la collezione musicale sul NAS. La musica può essere riprodotta mediante streaming di rete o localmente tramite un altoparlante USB o una scheda audio USB collegata al NAS. Per la riproduzione programmata è possibile impostare anche gli allarmi musicali.

 

 

 

Photo Station: è un album web per l’organizzazione e la condivisione di foto e video con amici, familiari e il mondo esterno. È inoltre possibile condividere le foto tramite e-mail o pubblicarle sui siti web dei social network più conosciuti quali Facebook, Twitter e MySpace.

 

 

DJ Station: è un servizio di streaming audio dal vivo che consente di impostare la stazione radio personale, creando playlist personalizzate e trasmettendo la musica preferita per gli amici su Facebook. DJ Station fornisce streaming audio tramite protocollo RTMP.

Surveillance Station Pro: è una soluzione di sorveglianza IP che offre funzioni di funzioni di monitoraggio e registrazione in tempo reale di telecamere di rete, riproduzione video intelligente, allarme avanzato e altro per la protezione di casa e ufficio. VMobile app è disponibile anche per la gestione di Surveillance Station Pro tramite dispositivi mobili iOS o Android.

 

 

TV Station: è un centro TV digitale che consente di guardare canali TV in diretta e programmi TV registrati sul NAS. È inoltre possibile impostare le programmazioni per registrare i programmi TV preferiti con la Guida elettronica ai programmi (EPG) in dotazione.

 

 

 

Video Station: consente di creare un sito web video in pochi clic. Supporta vari formati video da caricare, consentendo di creare una vasta collezione di video per un intrattenimento divertente. Sedetevi e utilizzare Video Station per godere della collezione di giochi sportivi, film, video musicali, cartoni animati o video personali.

 

Servizi

 

Tra i tanti servizi disponibili su QNAP troviamo: Web File Manager, Server Itunes, Server Multimediale DLNA, Server Mysql, Server Syslog, RADIUS, Server di Backup, Antivirus, Server TFTP, VPN, Server LDAP.

 

 

 

App Mobile

 

QNAP mette a disposizione ben 4 App per i suoi Turbo NAS, tutte disponibili sia su Android che su iOS e utilizzabili anche da remoto :

  • Qfile: Ci permette di accedere a tutti i file presenti sul nostro NAS, visionarli, scaricarli, inoltrarli per email/sms, caricare file, spostare/rinominare.
  • Qmanager: Ci permette di visionare lo stato del nostro Turbo Nas, l’utilizzo della CPU e della memoria, informazioni sugli eventi, utenti online, ecc. Potremo controllare la stazione di download, riavviare e spegnere il NAS, attivare/disattivare alcuni servizi, e altro ancora.
  • Qmobile: Ci fa entrare nella multimedialità del nostro NAS. Potremo facilmente ascoltare Musica, guardare Video e Foto, caricare immagini e tanto altro.
  • Qremote: Utilizziamo il nostro Smarthphone come telecomando per la HD Station (non prevista nel modello TS-221)

 

 

 

Air Play

QNAP TS-221 supporta Apple AirPlay. È possibile usufruire di video e contenuti multimediali su dispositivi con supporto AirPlay.

Eseguire lo streaming di contenuti multimediali da TS-221 direttamente su Apple TV*2

Selezionare e premere per condividere i contenuti multimediali archiviati utilizzando Qfile , la nostra applicazione mobile, e guardarli su grande schermo con Apple TV.

Eseguire lo streaming di brani musicali da TS-221 su altoparlanti conformi AirPlay.

 

 

 

QNAP TS-221 è un centro di archiviazione video ideale per archiviare film e la raccolta homevideo.
È dotato di trasferimento dati ad alta velocità per supportare diversi streaming HD 1080p. Il design silenzioso porta la qualità home theater ottimale simile a quella dei cinema direttamente nel salotto.

Eseguire lo streaming wireless di film, brani musicali e foto su dispositivi con certificazione DLNA e consolle per videogiochi quali PS3, Xbox360.

Usare TS-221 come server multimediale PLEX per sfruttare i contenuti tramite client Plex o Smart TV.

TS-221 può funzionare con vari lettori multimediali tramite protocollo SMB/CIFS o altri protocolli standard.

 

 

 

 

 

HappyGet

Avete mai desiderato archiviare i video preferiti di YouTube? HappyGet è una funzione utile che consente di controllare TS-221 per scaricare ed eseguire il backup di video da Youtube, Facebook e Vimeo direttamente su TS-221 senza archiviarli sul computer. Installando il plug-in HappyGet su Chrome Web Store, con il tasto HappyGet integrato, è possibile selezionare la playlist preferita e scaricare una vasta gamma di video.

 

Conclusioni

QNAP si dimostra un’altra volta super-affidabile rilasciando l’ennesima serie di prodotti validissimi accompagnati dall’ottimo firmware QTS 4.0.

Definisco questo modello un fratellino minore di quello precedentemente valutato solamente per l’assenza della porta HDMI e quindi della HD Station (però implementa AirPlay e DLNA)  ma resta comunque un grande prodotto visto il prezzo anche più contenuto. Ho imparato a capire che un NAS QNAP si vale i soldi spesi fino all’ultimo centesimo, cosa che difficilmente troverete in un NAS venduto a prezzo commerciale.

 

Il QNAP TS-221 risulta essere un NAS completo che si dimostrerà utile, terrà al sicuro i nostri dati e allo stesso tempo ci farà divertire. Consigliatissimo.

 

Link Utili

Sito ufficiale QNAP:

Scheda Tecnica e funzionalità TS-221

 

Dove Acquistare:
Qnap

ebay: clicca qui.

Alcuni hard disk compatibili con questo modello di nas:

4 TB:

Western Digital WD40EFRX RED HardDisk su Amazon a EUR 150,75

Seagate ST4000VN000 HardDisk su Amazon a Non disponibile

3 TB:

HDN724030ALE640 Deskstar NAS  su Amazon a EUR 160,89

Western Digital WD30EFRX RED su Amazon a EUR 89,50

Seagate ST3000VN000 HardDisk, su Amazon a EUR 153,00

2 TB:

Western Digital WD20EFRX RED HardDisk su Amazon a EUR 70,50

Seagate ST2000VN000 HardDisk su Amazon a EUR 93,13


A proposito di QNAP

QNAP (Quality Network Appliance Provider) Systems, Inc., come dice appunto l’acronimo inglese, offre prodotti di rete di alta qualità per l’archiviazione dei dati (NAS) e la video sorveglianza (NVR).

QNAP offre le più recenti tecnologie di condivisione ed archiviazione dei dati, virtualizzazione e video sorveglianza che aiutano a risparmiare e ad aumentare l’efficienza delle aziende.

Nella vasta gamma di prodotti offerti dall’azienda non mancano ovviamente le soluzioni sviluppate per il mercato dell’elettronica di consumo, con una linea di lettori multimediali di rete. Dalla propria sede di Taipei, QNAP continua a sviluppare con passione nuove ed innovative soluzioni per il mercato globale.

Black Hole: Come aggiornare il Firmware su Vu+ Solo2

Black Hole: Come aggiornare il Firmware su Vu+ Solo2

Come aggiornare il Firmware Black Hole sul Decoder sat  Vu+ Solo2

Qui di seguito troverete un breve video, dove viene eseguita la tipica procedura per aggiornare il firmware Black Hole  sul decoder satellitare Vu Solo² Twin HDTV SAT Receiver.

Per installare una nuova immagine,  sarà necessario una chiave USB vuota formattata in FAT32

  1. Scarica l’immagine in formato zip adatta al  Vu+ Solo2;
  2. Decomprimi il file, otterrete una cartella che si chiama “vuplus” and al suo interno dovreste trovare un’altra cartella con il nome del vostro modello;
  3. Copia la cartella vuplus  (che ovviamente dovrà contenere tutte le sottocartelle e relativi file ) sulla chiavetta  USB;
  4. Se non lo hai già fatto, spegni il Vu Solo² ;
  5. Insert the USB stick to the front USB port on the set;
  6. Turn on your Vu+.
Vu+ Solo2

Black Hole
Premi il tasto POWER sul decoder (non quello del telecomando, mi raccomando!) quando vedrai apparire il relativo messaggio.
l’aggiornamento è completo quando vi apparirà sul display il relativo messaggio.

Se per qualche ragione , l’ aggiornamento fallisce, per prima cosa scollega tutte le periferiche USB che sono collegate al tuo decoder Vu Solo² , e quindi riesegui la procedura.
Nel caso l’aggiornamento fallisca nuovamente, prova ad usare una chiavetta USB diversa!.

Vi ricordo inoltre che cliccando qui potrete seguire anche il procedimento per installare i plugin Vhannibal e CCcam e come configurare il CrossEPG.

Vuoi aiutarci in modo concreto?! Regalaci uno dei prodotti presenti nella Wish list Amazon del Blog!, : Ti basta cliccare nell’immagine qui sotto per sapere quali prodotti cerchiamo. Per ulteriori info contattaci in privato presso la nostra pagina Facebook!.

 

Our wishlist amazon

Donazione Intermedia
Donazione rinnovabile se necessario
50
Donazione tramite un Buono Amazon del valore di 50€ oppure inviateci un oggetto presente nella nostra Wishlist Amazon!
Per tutti coloro che effettueranno l'invio di un Donazione tramite un Buono Amazon di 50€ o che ci invieranno un oggetto dalla nostra wishlist Amazon, riceveranno un link valido per 6 mesi. Il buono Amazon dovrà essere inviato alla seguente mail: [email protected]
Donazione di 50€ o inviaci un oggetto dalla nostra Wishlist Amazon!
Donazione Premium
Donazione rinnovabile se necessario
100
Donazione tramite un Buono Amazon del valore di 100€ oppure inviateci un oggetto presente nella nostra Wishlist Amazon!
Per tutti coloro che effettueranno l'invio di un Donazione tramite un Buono Amazon di almeno 100€ o che ci invieranno un oggetto dalla nostra wishlist Amazon, riceveranno un link valido per 1 anno. Il buono Amazon dovrà essere inviato alla seguente mail: [email protected]
Donazione di 100€ o inviaci un oggetto dalla nostra Wishlist Amazon!

Migliora il Wifi con il Netgear Extender WN3000RP

Migliora il Wifi con il Netgear Extender WN3000RP

WN3000RP

Migliora il Wifi con il Netgear Extender WN3000RP

Volete collegarvi con iPhone, iPad, TV, console, PC, ma il segnale Wi-Fi non è abbastanza potente? Nella maggior parte dei casi la soluzione può essere un Extender che traghetterà il segnale oltre gli attuali confini. Ho avuto modo di acquistare ed utilizzare proprio questo modello di Netgear in passato e mi sento di consigliarlo vivamente.

WN3000RP

Funzionamento

Dotato di due antennine direzionabili, si collega alla presa di corrente ed amplifica la rete Wi-Fi esistente.

Va posizionato in un punto in cui il segnale Wifi c’è anche se debole, il Range Netgear Extender  WN3000RP cattura il segnale e lo rimbalza in maniera da avere una copertura più ampia.

Si collega direttamente alla presa della corrente, poi dovremo collegarci alla rete Wi-Fi che l’Extender ha di base e la configurazione sarà semplice ed immediata, potete farla anche da iPhone o iPad senza problemi e non richiede CD o download di software.

Se il router (o access point) che abbiamo è dotato di WPS la configurazione sarà ancora più semplice e rapida.

Inoltre il Netgear WN3000RP è dotato anche di una porta Lan che permette di collegarci con il computer tramite cavetto Ethernet, ideale se il vostro computer non è dotato di Wi-Fi.

WN3000RP

Caratteristiche principali

  • Rete più estesa: estendi l’accesso a Internet anche per i dispositivi wireless come iPad®, iPod®, portatili, smartphone, console di gioco e TV
  • Potenziare la rete: mantenere l’infrastrutture di rete e migliorare la copertura per eliminare le zone non raggiunte dal segnale wireless
  • Plug-and-Play: si installa in pochi minuti, senza dover inserire CD o collegare cavi Ethernet
  • Push ‘N’ Connect: la tecnologia Push ‘N’ Connect con Wi-Fi Protected Setup® (WPS) consente di connettere i computer e/o i router al Range Extender in modo rapido e sicuro
  • Copertura ottimale: il segnale LED indica il punto migliore per ottenere una copertura wireless ottimale
  • Compatibilità: è compatibile con tutti i router b/g/n o i gateway wireless di NETGEAR e altri marchi
  • Protezione superiore: funziona con tutti gli standard di protezione, compresi WPA-PSK, WPA2-PSK, modalità mista e WEP
  • Connessione: la porta Ethernet permette al Range Extender di funzionare come bridge per la connessione ai dispositivi di home theater
  • NETGEAR Green: pulsante on/off, 80% del packaging riciclato

 

 

 

Considerazioni

Questo prodotto è  molto valido in varie situazioni, sia per garantire una buona copertura in tutta la casa ma anche  per condividere la rete Wi-Fi tra due appartamenti.

L’ultima sfida che ha affrontato con successo è stata quella di condividere la rete Wi-Fi da un palazzo ad un altro: tra due appartamenti con un dislivello di 2 piani che distano circa 20 metri in linea d’aria.

Posizionando un Extender Netgear WN3000RP vicino alla finestra dell’Appartamento A (dotato di Internet Fibra) ed un secondo Extender Netgear WN3000RP vicino alla finestra dell’appartamento B (che si trova nella posizione descritta in precedenza), l’appartamento B risulta completamente coperto da segnale Wi-Fi, quindi si può navigare ad una velocità accettabile.

Questi test, per quanto estremi, sottolineano la potenza di questo dispositivo rispetto ad altri (che di listino sono tra i 40€ ed i 50€) che invece non sono stati in grado di fare lo stesso.

Prezzo

Potete acquistare Netgear Extender WN3000RP su Amazon all’ ottimo prezzo di EUR 24,90.  L’offerta immaginiamo sia limitata, nel caso in cui arrivaste tardi potete ripiegare sul modello minore WN1000RP venduto in offerta a EUR 40,89

Vi ricordo come sempre che questo blog si regge in piedi solo grazie alle Vostre donazioni, e solo così possiamo proporvi aggiornamenti ed altro. grazie

Apriamo le donazioni al Blog!

Apriamo le donazioni al Blog!

Apriamo le donazioni al Blog!

 

Il nostro blog non va avanti a costo zero:  le spese sono tante. Attualmente gli introiti sono appena sufficienti per pagare una piccola parte di tutte le spese. Non c’è mai la certezza di poterlo fare anche il mese successivo. Sarebbe invece necessario comprare un po’ di attrezzatura  e avere la possibilità di pianificare progetti a lunga scadenza, che incidano di più e meglio rispetto alla semplice pubblicazione di articoli e video nel blog. Per questo il vostro contributo è fondamentale e farà la differenza tra contenuti utili oppure la chiusura definitiva.

Procurarti le informazioni che ti servono è la mia passione. Aiutami a farlo.

Per aiutarmi, puoi  utilizzare uno dei metodi qui elencati in ordine di preferenza. Grazie!


Come fare le Donazioni:

Fai una Donazione tramite un Buono Amazon:

Per poter fare una donazione per il blog, puoi farlo semplicemente inviandoci
un Buono Amazon  (nella foto qui puoi vedere la mail dove inviarci il buono);
per compilare correttamente il buono, vi basterà seguire le indicazioni qui di seguito:

  1. Seleziona lo stile del Buono Regalo (va benissimo il Classico)
  2. Inserisci i dati del Buono Regalo
    Importo: Scegli quello che vuoi come taglio, oppure sulla voce “altro importo”
    ed inserisci l’importo desiderato (scorri in basso questo post per avere indicazioni sugli importi e cosa è possibile ottenere in cambio).
    Sulla casella “A” inserisci la mail che vedi nella foto qui sotto!
    Tuo nome: in questa sezione se vuoi metti il tuo nome.
    Messaggio: qui consiglio di inserire  la vostra mail, cosi potrò ringraziarvi di persona
    Quantità: in automatico viene messo il valore di “1”, ma potete senza problemi aumentarlo.
    Data di spedizione: qui non modificate nulla, lasciate quello che vi scrive in automatico la pagina.
  3. Ultima cosa clicca sul Pulsante giallo “Procedi all’acquisto per completare la donazione tramite buono Amazon.

 

Importi consigliati per la donazione:

 
Donazione Intermedia
Donazione rinnovabile se necessario
50
Donazione tramite un Buono Amazon del valore di 50€ oppure inviateci un oggetto presente nella nostra Wishlist Amazon!
Per tutti coloro che effettueranno l'invio di un Donazione tramite un Buono Amazon di 50€ o che ci invieranno un oggetto dalla nostra wishlist Amazon, riceveranno un link valido per 6 mesi. Il buono Amazon dovrà essere inviato alla seguente mail: [email protected]
Donazione di 50€ o inviaci un oggetto dalla nostra Wishlist Amazon!
Donazione Premium
Donazione rinnovabile se necessario
100
Donazione tramite un Buono Amazon del valore di 100€ oppure inviateci un oggetto presente nella nostra Wishlist Amazon!
Per tutti coloro che effettueranno l'invio di un Donazione tramite un Buono Amazon di almeno 100€ o che ci invieranno un oggetto dalla nostra wishlist Amazon, riceveranno un link valido per 1 anno. Il buono Amazon dovrà essere inviato alla seguente mail: [email protected]
Donazione di 100€ o inviaci un oggetto dalla nostra Wishlist Amazon!

Fai una Donazione tramite acquisti su Amazon:

Puoi aiutare il nostro blog anche tramite dei semplici acquisti su Amazon, Vi basterà cliccare ad esempio sul banner che vedi qui sotto (se non lo vedi disattiva il tuo ad-blocker)  una volta che vi sarà stata caricata la pagina, cercate il prodotto di vostro gradimento, aggiungetelo al vostro carrello e procedere subito dopo l’ acquisto del prodotto. Vi ricordiamo che tramite il link potreste accedere a sconti riservati su alcuni prodotti; il tutto senza alcun costo aggiuntivo per Voi.

NB: nel caso di acquisti su Amazon, contattaci tramite la funzione “invia un messaggio” presente nella nostra pagina Facebook  per sapere la procedura corretta se non siete esperti.

 

Fai una donazione Regalandoci uno degli oggetti che trovate all’interno
nella nostra Wish List di Amazon

Come ulteriore modo per darci una mano, potete anche donarci uno o più prodotti che trovate nella nostra Wishlist Amazon; vi basterà cliccare sull’immagine qui sotto e scegliere il prodotto che volete inviarci e proseguire seguendo le indicazioni a video. grazie
Our wishlist amazon

 

Fai una donazione tramite ricarica postepay

Puoi darci una mano anche donando tramite una semplice ricarica postepay; contattaci tramite la funzione “invia un messaggio” presente nella nostra pagina Facebook per ulteriori informazioni.
Risultati immagini per postepay

I migliori Smartband del 2016

I migliori Smartband del 2016

Introduzione

Se state cercando di rimettervi in forma per le vacanze estive, o semplicemente se volete fare più attività fisica, un Smartband potrebbe aiutarvi a raggiungere i vostri obbiettivi. Ma qual è quello giusto per voi?

UPDATE (19-12-2017): 
i Prezzi sono aggiornati  automaticamente!

Smartband Fitbit Charge HR il migliore smartband per il battito cardiaco

Fitbit non è il primo né sarà l’ultimo all’interno di questa classifica dei migliori smartband. In questo caso ci occupiamo di quello che per noi rappresenta il migliore braccialetto per il tracciamento e monitoraggio del battito cardiaco, ovvero del Fitbit Charge HR.

Funzionalità Smartband Fitbit Charge HR

Un braccialetto leggero e sottile in 4 colorazioni del cinturino con un display Oled offre:

spunta-bluControllo del battito cardiaco e delle calorie bruciate
spunta-bluEsercizi di attività fisica da svolgere durante l’arco della giornata
spunta-bluSmartTrack per monitorare e registrare gli allenamenti per poi visualizzare le statistiche
spunta-bluModalità di allenamento per analizzare gli allenamenti effettuati
spunta-bluModalità sveglia e consultazione della qualità del sonno
spunta-bluNotification e Call per sapere sempre chi chiama o chi scrive
spunta-bluApp compatibili con iOS e Android per sfidarsi, per monitorarsi e per stimolarsi a stare in salute

Si ricarica con un cavo usb in dotazione nella confezione di acquisto e dispone di una chiavetta per la sincronizzazione dei dati tramite connessione wireless.

Design e Prezzi

I colori del FitBit Charge HR sono accesi e sgargianti, belli da vedere e da indossare, troviamo infatti i seguenti colori: Blu, Nero, Rosa, Arancione, Prugna, Verde Acqua e Mandarino.

 

Smartband Garmin Vivosmart HR e non ti sfugge nulla!

L’ultimo frutto nato in casa Garmin è Vivosmart. Nella semplicità che lo contraddistingue dispone di innovazioni tecnologiche importanti:

Caratteristiche Tecniche Smartband Garmin Vivosmart HR

spunta-bluDisplay touchscreen monocromatico retroilluminato e antiriflesso per tutte le ore del giorno
spunta-bluRilevazione della frequenza e del battito cardiaco senza l’ingombrante fascia cardio
spunta-bluFunzione HR Broadcast per condividere in wireless i dati rilevati
spunta-bluFunzione di contapassi, calcolo distanza percorsa e calorie bruciate giornaliere
spunta-bluCalcolo dei minuti di intensità degli allenamenti
spunta-bluSmart Notification per visualizzare le notifiche sul display
spunta-bluCoach motivazionale per spronarti a fare sempre di più e sempre meglio
spunta-bluMonitora la qualità del sonno e delle ore di riposo
spunta-bluOfferta di App dedicate al sistema operativo iOS, Android e Windows Phone per poter sincronizzare i dati col Bluetooth e avere semplici grafici da osservare della propria salute cardiaca e degli obiettivi da raggiungere

Un vero e proprio computer di bordo che ci guida nella attività fitness giornaliera!

Design e Prezzi

Il design è semplice come ci ha abituati la Garmin da sempre e il cinturino in tre colorazioni Nero, Viola e Blu:

 

I Migliori Smartband per Lei!

 Smartband TomTom Spark: il Gps con cinturino regolabile

Non sempre si hanno modelli di braccialetti per il fitness specifici per il pubblico femminile. Tuttavia, è importante soddisfare la sempre più variegata clientela di donne che vogliono allenarsi.

TomTom Spark è uno smartband che pensa anche alle donne. Non si tratta solo di un Gps integrato per gli uomini ma anche per le sportive.

Anche se il TomTom Spark non punta sull’estetica per sedurre la donna, ma pone l’accento sulla portabilità e la vestibilità al polso con una serie di cinturini regolabili secondo la misura della circonferenza del polso femminile.

Gps integrato e altre funzioni Smartband TomTom Spark

spunta-bluSensore cardiofrequenzimetro HRM ad alta precisione di rilevamento
spunta-bluActivity Tracker 24 ore su 24 per tutta la settimana
spunta-bluSensore per la qualità del sonno
spunta-bluCinturino regolabile 

E’ dotato di un display a cristalli liquidi monocromatico con un pratico D-pad a quattro direzioni per usare al meglio il monitor dello Smartband.

E’ totalmente idrorepellente fino a 50 metri di profondità dell’acqua. Ha una resistenza di autonomia di 11 ore in modalità di gps satellitare; di 2 settimane in modalità di sensori attivati e 11 settimane come semplice orologio.

Modelli e Prezzi

E’ disponibile su amazon in due colorazioni con cinturino in gomma ipo-allergenica:

I Migliori Smartband con GPS integrato!

 Smartband Garmin Forerunner 630: Corri e non ti perdi

La Garmin, come sappiamo già da tempo, è una delle case di produzione dei migliori Smartband più considerati tra gli sportivi e gli appassionati di tecnologia indossabile. Questa volta, la nostra attenzione è posta su di uno Smartband che prende anche il nome di Gps Tracker, ovvero un braccialetto con GPS integrato ad alte prestazioni.

Il Garmin Forerunner 630 è uno dei migliori Smartband Gps per correre!

Funzionalità Gps e Specifiche Smartband Garmin Forerunner 630 per la corsa

spunta-bluTouchscreen a colori e ad alta densità di pixel
spunta-bluRilevatore di VO2 massimo 
spunta-bluAvvisa le fasi di recupero 
spunta-bluCalcola le distanze e le dinamiche della corsa
spunta-bluMemorizza e sincronizza i record personali
spunta-bluGps ad alta sensibilità

E’ dotato di batteria agli ioni di litio con ricarica da cavo in dotazione. La durata è di 4 settimane ad uso di orologio e fino a 16 ore per GPS ad uso allenamento.

E’ in grado di dialogare con qualsiasi dispositivo mobile con sistema operativo iOS e Android.

Questo Smartband può essere associato ad una fascia toracica per il tracciamento della frequenza cardiaca in fase di allenamento.

Modelli e Prezzi

E’ disponibile in due combinazioni di colore: nero e bianco; blu e bianco. Si può tranquillamente acquistare su Amazon.

 

I Migliori Smartband versatili per ogni evento sportivo e di gala

Smartband Fitbit Blaze: Fitness a 360° e personalizzazione completa

Gli amanti del fitness sanno che questo dispositivo indossabile, prodotto della Fitbit Blaze, al polso è forse uno dei migliori Smartband attualmente in commercio perché offre un’ampia gamma di funzionalità nella più semplicità di utilizzo.

Punti Forti Smartband Fitbit Blaze

I punti forti di questo braccialetto per il Wellness sono:

spunta-bluRegistra passi, calcola la distanza e le calorie bruciate
spunta-bluTraccia e monitora la frequenza cardiaca

spunta-bluGPS connesso
spunta-bluTouch screen a colori
spunta-bluEsercizi visualizzabili su schermo con l’App FitStar che fa da digital coach
spunta-bluAvvisi di chiamata e notifiche SMS
spunta-bluCalendario e agenda
spunta-bluQualità del sonno
spunta-bluLettore musicale
spunta-bluSmartTrack per registrare i tuoi allenamenti
spunta-bluBatteria a lunga durata per oltre 5 giorni di autonomia

Design e Prezzi

Il design è sportivo e allo stesso tempo elegante. Il cinturino è personalizzabile e presenta tre colorazioni di base, troviamo il blu, viola e nero:

 

Smartband Garmin Vivoactive: per gli amanti dello sport

La Garmin è sicuramente un’azienda prolifica di dispositivi indossabili estremamente efficienti ad elevate prestazioni. La fiducia nei suoi smartband è sicuramente meritata. Anche in questa occasione non perde la sfida contro i suoi competitors e ci offre un modello di braccialetto per l’attività sportiva a tutto tondo.

Funzionalità Smartband Garmin Vivoactive

Si chiama Garmin Vivoactive e può essere usato per una molteplicità di sport come ad esempio la corsa, il nuoto, il golf, la camminata e la pedalata in bicicletta.

Il GPS sempre connesso lo rende uno strumento utile e idoneo in ogni luogo che sia in aperta campagna, in città o in montagna.

Infine, grande fiore all’occhiello il fatto che funge sia da Smartband che da Smartwatch e fornisce funzionalità di entrambi al prezzo di uno.

Forse l’unica nota negativa di questo prezioso smartband è il design del quadrante: molto squadrato e grande. Sembra una piazza d’armi. Crediamo che la grandezza del display sia dovuta alla semplicità e comodità di visualizzazione. Certo, ne apprezziamo gli sforzi; tuttavia, speriamo che la Garmin possa migliorare il design di questo gioiellino della tecnologia affinché diventi un ottimo accessorio indossabile sotto tutti i punti di vista.

Prezzo

I Migliori Smartband per il Portafoglio!

Smartband Jawbone UP Move: Alzati e Muoviti 

Un altro Smartband che merita di essere inserito nella classifica dei migliori Smartband in circolazione a minor prezzo e miglior rapporto qualità-prezzo è l’activity tracker prodotto dalla Jawbone: il Jawbone Up Move.

Ci aveva già fatto un’ottima impressione tempo fa quando lo abbiamo denominato come il fitness tracker più economico  rimane sempre in vetta alle classifiche e soddisfa pienamente le nostre aspettative.

L’arma vincente di questo Fitness Tracker è la vestibilità e portabilità nell’utilizzo. Si può collocare in qualsiasi punto del corpo e automaticamente traccia e monitora la nostra attività quotidiana.

Caratteristiche e Funzionalità Smartband Jawbone Up Move

Il computer di bordo è controllato dalla tecnologia MotionX che ha la capacità di rilevare i movimenti, fornendo in questo modo i parametri relativi alla qualità ella salute, l’attività svolta, le calorie bruciate e la qualità del sonno.

Non è dotato di un comune display ma di un pulsante in rilievo che funge da monitor. Dotato di chip per il Bluetooth si sincronizza con il proprio dispositivo mobile iOS e Android.

La batteria che alimenta lo Smartband Jawbone Up Move non è ricaricabile ma ha una durata di 6 mesi in piena autonomia.

Molto interessante anche il comparto dell’App UP creata ad hoc per il braccialetto: molto dettagliata ma di facile visualizzazione. All’App UP si aggiunge anche la funzione di Smart Coach che oltre a suggerire esercizi e stimoli, dà anche consigli sull’alimentazione, la qualità del sonno e come migliorarla.

I materiali di realizzazione di questo piccolo gioiellino sono in gomma anallergica molto resistente alle abrasioni e facile da pulire dopo la seduta di allenamento.

Modelli e Prezzi

Il bracciale per il fitness Jawbone Up Move è disponibile in 4 modelli e altrettante colorazioni: Blu, rosso, Viola e il classico Nero:

 


Xiaomi Mi Band 2: il giusto step in più

Mi Band 2 rispetto al passato è una piccola rivoluzione positiva, pur mantenendo i tratti salienti che hanno da sempre contraddistinto la linea. Dai nostri test è quindi emerso un valido prodotto, con ancora tanti problemi software da risolvere ed enormi potenzialità.

A chi si rivolge questo tipo di prodotto?

spunta-blu A chi non vuole spendere molto ma avere comunque buone prestazioni

spunta-blu A chi vuole monitorare i passi senza l’interfaccia dell’App diffuse attualmente sulle varie piattaforme online

spunta-bluPer chi ha dispositivi dotati di Bluetooth superiore al modulo 4.0 altrimenti non funziona la connessione

La vera novità rispetto allo scorso modello è rappresentata dal display OLED, protetto da un vetro che ricopre tutta la parte superiore, appena sotto un visibile tasto soft touch con finitura metallica a cerchi concentrici, davvero carino.

Modelli e Prezzo


Smartband Runtastic Orbit: Allenamento Quotidiano

Runtastic Orbit è uno Smartband con un ottimo rapporto qualità – prezzo. La parole d’ordine per questo Braccialetto per il Fitness è di sicuro la semplicità di utilizzo.

Riesce a monitorare tutti i movimenti effettuati durante l’arco della giornata nonché le attività di allenamento intenso.

Consente di registrare i passi effettuati durante il giorno, fungendo da Contapassi da Polso digitale. Inoltre, calcola la distanza percorsa quotidianamente. Per la notte, monitora la qualità del tuo sonno e i cicli di dormita.

Infine, stima le calorie consumate con obiettivi da raggiungere per mantenere il peso forma.

Il Runtastic Orbit si interfaccia all’Applicazione Smartband creata ad hoc, Orbit Connect compatibile con i dispositivi mobili Android e iOS.

E’ idrorepellente e il cinturino si presenta in ben 11 colori diversi intercambiabili.

Questo Smartband è di sicuro uno dei Migliori Smartband per la qualità e il rapporto con il prezzo. E’ semplice e funzionale senza troppi fronzoli.

Modelli e Prezzi

I Migliori Smartband per lo Style!

Smartband Withings Activité Pop dal design vintage-pop

Il design ricorda molto i vecchi orologi di altri tempi. Orologi vintage la cui funzione era mostrare l’ora. Questo riprende l’antica pratica del mostrare il tempo che inesorabile scorre e alcune funzioni di uno smartband.

Lo abbiamo inserito nella classifica dei migliori smartband perché ci piace che gli oggetti che indossiamo siano hi-tech, pratici, efficienti ma anche molto belli. E questo ci sembra corrispondere all’essenzialità estetica.

Funzionalità Smartband Withings Activité Pop

Come smartband monitora i passi, la corsa, le calorie bruciate durante l’attività fisica e la distanza percorsa. Offre anche possibilità di rilevamento sott’acqua per il nuoto ad una profondità non superiori di 50 metri. Infine, funge da sveglia e da sensori di qualità del sonno. Disponibile in 4 colori: Beige, Blu,Nero e Rosa.

In poche parole, un orologio che compie le sue funzioni, bello da vedere e da indossare. Non si tratta del super performante smartband ma non in questo caso non ce n’è neanche bisogno!

Modelli e Prezzi

Il cinturino e il quadrante possono avere 4 colorazioni:

 

Smartband Samsung Gear Fit2: Display dai colori vividi


Ultimissima uscita sul mercato italiano, il 10 giugno scorso, il Samsung Gear Fit 2 è stato accolto dalla critica di settore con toni entusiastici. Si tratta della seconda generazione del Samsung Gear Fit.

Vediamo in che cosa è cambiato.

Questo Smartband si propone di analizzare e registrare in modo del tutto automatico una serie di sport, tra cui la camminata, la corsa, il ciclismo, il canottaggio e l’ellittica.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche possiamo dire che il design è molto simile alla versione precedente. Il display è un super Amolet con un ‘ottima risoluzione di pixel 216 x 432. Invece, il processore dello Smartband è un dual core da 1 Ghz.

E’ dotato di sensori quali:

  • Gps
  • barometro – accelerometro e giroscopio a tre assi
  • sensore di frequenza cardiaca

Inoltre, sfrutta il modulo Bluetooth 4,2 ed ha una compatibilità con i sistemi operativi Android 4.4 e successivi aggiornamenti di sistema.

Per quanto riguarda i social, il Braccialetto Fitness Samsung Gear Fit 2 consente lo Smart Notification con social network, avvisi di chiamata in entrata, email, messaggi di applicazioni e promemoria. Infine, è in grado di leggere i file musicali.

Funzionalità Smartband Samsung Gear Fit 2

Oltre a ciò che abbiamo già detto, aggiungiamo che il Samsung Gear Fit 2 consente di

spunta-blumonitorare l’attività fisica
spunta-blucalcolare la distanza
spunta-blucalcolare la velocità
spunta-blurilevare il battito cardiaco
spunta-blui livelli delle zone di intensità

Modelli e Prezzi

Per il momento, lo Smartband Samsung Gear Fit 2 è disponibile in tre colorazioni: una blu, una nera e una rosa. Il cinturino ha una texture leggermente zigrinata.

Entrambi i braccialetti fitness hanno il display leggermente ricurvo e la chiusura del cinturino a incastro. La dimensione è abbastanza ridotta – 24 mm di larghezza e 51 mm di altezza.

E’ impermeabile con una certificazione IP68, ovvero resistente alla polvere e impermeabile fino a 3 metri sott’acqua.

La batteria ha un’autonomia di 3-4 giorni con un uso completo; fino a 5 giorni in stand-by e fino a 9 ore con il Gps acceso.

Vi ricordo come sempre che questo blog si regge in piedi solo grazie alle Vostre donazioni, e solo così possiamo proporvi aggiornamenti ed altro. grazie

 

Le migliori cuffie da Gaming 2016: Qual’e la vostra scelta?

Le migliori cuffie da Gaming 2016: Qual’e la vostra scelta?

Le migliori cuffie da Gaming 2016

Le migliori cuffie
Le migliori cuffie

 Le migliori cuffie. Normalmente scegliere un nuovo componente per il nostro amato pc, è un’ operazione abbastanza semplice e si riesce quindi a districarsi tra le varie offerte del mercato; mentre è tutt’altro che scontato riuscire facilmente a scegliere la cuffia da gaming che più si adatta alle nostre esigenze, sia economiche che prestazionali. Un buon modello di cuffie da gaming non vi aiuta solamente a immergervi nei vostri giochi preferiti. Può anche aiutarvi a giocare meglio, permettendovi di determinare esattamente la direzione da cui provengono i nemici.

Non esiste un modello di cuffie da gaming adatto a tutti, e non ci riferiamo solamente alla comodità. La miriade di cuffie disponibili sul mercato include opzioni a poco prezzo per chi si diverte a fraggare una volta ogni tanto, così come dispositivi di fascia alta che possono contare su suoni surround roboanti e innumerevoli opzioni di personalizzazione.

Inoltre, le cuffie migliori sono molto di più che semplici periferiche gaming. In alcuni casi offrono persino alti frizzanti e bassi soddisfacenti, al punto tale da potere essere usate anche come cuffie per la musica e per i film. Ed è per questo che abbiamo voluto creare questo articolo racchiudendo al suo interno quelle che abbiamo considerato come le migliori cuffie da gaming per PC / console del 2016.

Update 17/11/2017:
Prezzi aggiornati automaticamente!

Le migliori Cuffie da Gaming economiche

 

SADES SA901– Cuffie da Pro Gaming USB con Suono Surround 7.1

SADES, con oltre 20 anni d’esperienza nel mondo manifatturiero e con una grande capacità tecnica, è un punto di riferimento nel mondo delle periferiche da gioco. L’azienda è completamente focalizzate nel regalare ai suoi clienti gli standard di qualità più alti e professionali nel mondo del gaming. Con il suo parco industriale e 250 tecnici impiegati nella Ricerca & Sviluppo, nel modeling, nel design strutturale, elettronico, software e nelle esperienze di utilizzo e ha introdotto nuovi standard nella modernizzazione della linea di produzione, assemblaggio, di check-out e nella meccanizzazione degli equipaggiamenti, il tutto nel rispetto dell’ambiente, ottenendo le certificazioni internazionali ISO9001, ISO14001, CE, ROHS, SVHC, FCC, UL, FDA.

1.Diametro dell’autoparlante: 40mm.
2.Lunghezza del cavo: circa 2.2m.
3.Effetto Audio: 7.1 simulato
3.Frequenza: 20 to 20.000Hz.
4.Sensibilità: 111 +/- 3dB at 1kHz.
5.Impedenza: 32 Ohm at 1kHz.
6.Potenza in Input: 30mW (Max).
7.Diametro del Mic: 6.0*5.0mm.
8.Sensibilità del Mic: -54dB+/-3dB.
7.Diametro del Mic: 4.0*1.5mm.
8.Frequenza del Mic: 50-10KHz.
9.Impedenza del Mic: minore di 2.2K Ohm.
10.Spina: USB.
11.Contenuto della confezione: 1 cuffia nella
confezione Sades, 1 manuale, 1 cd d’installazione ”

⇒ I prezzi su Amazon partono da EUR 24,99

 

Le migliori Cuffie da Gaming di Fascia Media

Turtle Beach TBS-3250-02

Godi di un’esperienza audio eccezionale su PlayStation 4 con Ear Force P12. Le migliori cuffie per PS4, P12 è facile da configurare e offre un audio amplificato digitale di alta qualità per il gioco e la chat attraverso gli speaker di 50 mm senza disturbare chi sta intorno. Leggero e confortevole con cuscinetti in tessuto traspirante, ti consente di giocare più a lungo e di godere tutto ciò che PS4 ha da offrire e tanto di più. P12 è ottimo anche per il gaming per PC, Mac e dispositivi mobili compreso PS Vita.

  • Audio digitale di alta qualità per gioco e chat per PS4TM
  • Audio fantastico con i grandi speaker da 50 mm e il boost dei bassi
  • Facile da impostare e da usare
  • Leggero e comodissimo
  • Gioca più a lungo con i cuscinetti in tessuto traspirante

⇒ I prezzi su Amazon partono da Vedi su Amazon.it

 

Logitech G430 Cuffia Gaming Surround Sound per PC e PS4

Il suono completa l’immagine. Le cuffie G430 Surround Sound Gaming Headset forniscono audio surround Dolby Headphone 7.1 in un design ultraleggero. I copriorecchie in tessuto sportivo tecnico garantiscono comfort e aderenza perfetta anche dopo svariate ore di gioco. Inoltre, la facile rimozione per il lavaggio consente di disporre di cuffie sempre in perfette condizioni. Le conversazioni sono chiarissime, grazie al microfono con eliminazione del rumore che è possibile ripiegare quando non è in uso. I controlli di volume e disattivazione audio posti sul cavo di 3 metri sono facilmente accessibili.

  • Audio surround Dolby Headphone 7.1
  • Controlli sul cavo
  • Copri Orecchie Girevoli
  • Microfono con eliminazione del rumore
  • Design leggero

⇒ I prezzi su Amazon partono da EUR 49,38

HyperX Cloud II Cuffie Gaming per PC/PS4/Mac/Mobile

La cuffia HyperX Cloud II è equipaggiata da un modulo di controllo USB, con scheda audio integrata e possibilità di amplificare suono e voce in modo separato, così da esaltare l’esperienza di gioco con la purezza dell’Hi-Fi. Entra in un mondo di dettagli sconosciuto agli altri gamer: lo scricchiolio di uno stivale, l’apertura di una bocchetta di ventilazione in lontananza… Grazie ad un apposito controllo, potrai regolare separatamente il volume dell’audio e quello del microfono, oltre a poter attivare e disattivare all’istante il microfono o l’effetto surround 7.1.

Questa cuffia produce un audio (1) surround virtuale 7.1 in grado di riprodurre con la massima fedeltà distanze e profondità, così da farti sentire immerso proprio al centro della tua esperienza audio, video o di gaming. Basta un minimo spostamento d’aria per scoprire dove si nasconde il tuo avversario e colpirlo prima ancora che lui possa accorgersi di te. Non dovrai installare alcun driver: la cuffia è di tipo plug and play e non richiede software.

HyperX Cloud II è dotata di un microfono per la cancellazione del rumore digitalmente potenziato, con funzione di controllo automatico del guadagno ed eliminazione dell’eco attivata attraverso la scheda audio USB. Tutto questo per assicurarti maggiore limpidezza della voce e pressoché totale assenza del rumore di fondo. E in più, il volume della voce aumenta automaticamente al crescere dell’audio nel gioco, così da agevolare la comunicazione fra i membri del team e gli scambi di informazioni – anche durante gli scontri più accesi. HyperX Cloud II ha ricevuto la certificazione TeamSpeak ed è ottimizzata per Skype ed altri programmi di chat di pari livello.

La cuffia HyperX Cloud II è di tipo Hi-Fi, con driver da 53 mm che garantiscono prestazioni audio superiori, con sonorità ricche, limpidezza dei toni alti, medi e bassi – questi ultimi ulteriormente potenziati dalla scheda audio.

Ottimizzata per il gaming professionale, la cuffia HyperX Cloud II si collega alla porta USB di PC o Mac oltre che all’ingresso per jack stereo da 3,5 mm di PS4 e Xbox One (2). Gli ampi padiglioni chiusi tengono fuori i rumori nei tornei o in altri ambienti chiassosi, così da permettere ai gamer di dedicarsi in tutta tranquillità all’eliminazione dei propri avversari.

(1) L’audio surround 7.1 viene abilitato attraverso il modulo di controllo audio USB

(2) È necessario utilizzare l’adattatore stereo per controller

  • Esperienza audio: audio surround virtuale di tipo hardware-driven
  • Comfort: padiglioni in similpelle e visco-elastici con il 100% di memory foam
  • Ottimizzata per il gaming professionale: design con padiglioni chiusi per la riduzione passiva del rumore
  • Compatibilità: connettività USB per PC & Mac; compatibilità stereo con PS4, Xbox One (Adattatore per controller obbligatorio) e dispositivi mobili
  • Certificazione TeamSpeak ottimizzata per la conversazione in chat

⇒ I prezzi su Amazon partono da EUR 96,49

 

Le migliori Cuffie da Gaming per rapporto Qualità / Prezzo

Razer BlackShark Expert 2.0

Ispirate alle cuffie per piloti di elicotteri militari Il design delle Razer BlackShark é stato ispirato alle cuffie militari indossate dai piloti di elicotteri d’attacco. Danno un senso di confort come quello necessario per superare missioni di lunga durata con un isolamento acustico superiore per la massima chiarezza di comandi nelle situazioni più frenetiche. Isolamento acustico superiore senza distrazioni durante il gioco e la riproduzione musicale. Grazie al suo design circummaurale e all’imbottitura in semil pelle del padiglione auricolare i rumori dell’ambiente circostante vengono eliminati per poter ascoltare solo l’audio intenso del gioco e della musica.

Gioco in movimento L’asta del microfono removibile delle Razer BlackShark rendono queste cuffie estremamente versatili a casa e in un ambiente di gioco o per strada per la riproduzione musicale. Da un’immersione audio di gioco all’ascolto delle tua musica preferita per strada in pochi secondi. Il cavo combinato audio /mic funziona con qualsiasi PC e tutti i dispositivi portatili e audio compresi iPod, iPhone, iPad, Kindle Fire, Android phones, Razer Blade, Macbook Pro, e i più moderni Ultrabooks. Il cavo splitter audio/mic incluso ti permette di utilizzare le potenzialità delle Razer BlackShark su computer che hanno porte separate da 3.5mm per audio output e microfono input.

  • Gaming Surround Headset 2.0 da Razer con design derivato da tecnologia militare e alta qualità dell’audio con driver da 40mm

⇒ I prezzi su Amazon partono da Vedi su Amazon.it

 

Logitech G930 Cuffia Gaming Wireless per PC

Con le cuffie Logitech G930, scoprirai l’esperienza del gaming con un audio surround 7.1! Il loro collegamento wireless 2,4 GHz ti permetterà di giocare in un raggio di12 metri dal computer, senza sfasamenti né interferenze. Il microfono integrato beneficia di un sistema anti-rumori per far sì che le tue comunicazioni online siano sempre perfettamente chiare. Le G930 dispongono anche di 3 tasti G programmabili, grazie ai quali potrai controllare elementi del gioco come la musica, le conversazioni e il morphing della voce. Dotate di una fascia di spugna con memorizzazione della forma e di auricolari imbottiti, le cuffie G930 di Logitech offrono un sostegno confortevole ed un’eccellente qualità sonora per giocare per ore ed ore!

  • Audio Surround Dolby Headphone 7.1
  • Tecnologia wireless avanzata a 2.4 GHz
  • Tre tasti g programmabili
  • Microfono con eliminazione del rumore
  • Lunga durata della batteria

⇒ I prezzi su Amazon partono da Vedi su Amazon.it

 

 

Steelseries Siberia V3 Prism

Le Steelseries Siberia V3 Prism sono delle cuffie gaming con un ottima qualità audio pulita e ben bilanciata, l’audio è stereofonico ma con una alta risposta in frequenza. Le Steelseries Siberia V3 Prism hanno un ottimo rapporto qualità / prezzo, anche il comparto microfono non è da meno, infatti è di ottima fattura anche questo, di pari livello è anche il comfort di utilizzo.  Queste cuffie sono molto apprezzate e consigliate dagli stessi utenti che le usano giornalmente.

  • Tipo connettore:USB ( USB Tipo A 4-pin ),
  • Modalità uscita audio:Stereo,
  • Tecnologia di connessione:Cablato,
  • Impedenza:35 Ohm, Risposta frequenza:10 – 28000 Hz,
  • Fattore di forma cuffie:Avvolgente, Sensibilità:80 dB,
  • Tipo prodotto:Cuffie con microfono,
  • Raccomandazione d’uso:Game console, computer, Sensibilità:-38 dB,
  • Tipo:Integrato,
  • Dettagli ingresso audio:Unidirezionale, Risposta in frequenza:50 – 16000 Hz,
  • Cavi inclusi:Cavo USB – 1.5 m

⇒ I prezzi su Amazon partono da Non disponibile

La migliore Cuffia da Gaming con filo  per PS4 / Xbox One

Turtle Beach Cuffie PX24 PS4

Realizzato a partire dagli acclamati headset Turtle Beach X12 e PX22, il nuovo EAR FO RCE® PX24 è un headset per il gaming multipiattaforma compatibile con PlayStation®4, Xbox One, PC, Mac, tablet e altri dispositivi mobili. Grazie all’innovativo amplificatore in linea alimentato a batteria EAR FORCE SuperAmp™, gli speaker da 50 mm del PX24 ti travolgeranno con alti nitidi e bassi imponenti. Il SuperAmp è inoltre dotato di un interruttore per regolare l’audio dell’headset in base alla piattaforma di gioco e di miglioramenti audio come il Superhuman Hearing™ e il Variable Bass Boost, che si aggiungono all’inconfondibile Turtle Beach Virtual Surround Sound per tutte le piattaforme. L’headset EAR FO RCE PX24 dispone di monitoraggio microfono variabile e supporto microfono regolabile, per chat di gioco dall’audio perfetto.

⇒ I prezzi su Amazon partono da  EUR 59,95

 

 

La migliore Cuffia da Gaming per Xbox One

Turtle Beach XO Seven Pro Cuffie Professionali Per il Gaming Premium Xbox One

Migliora la tua esperienza di gioco su Xbox One con l’Ear Force® XO SEVEN Pro comprendente il control audio headset Ear Force Plus che aggiunge Superudito, preset gioco e microfono, monitoraggio microfono e altro ancora! Che tu faccia parte del circuito MLG Pro o che voglia entrare, lo XO SEVEN Pro ha la resistenza, la qualità sonora e le caratteristiche da torneo che ti servono per vincere. Inoltre, con il cavo telefono con microfono in linea incluso, lo XO SEVEN Pro sarà il tuo headset preferito per telefonate, musica e giochi in mobilità.

  • Incredibile qualità sonora Controller audio headset Ear Force Plus
  • Modalità Superudito Preset gioco e microfono
  • Smettila di urlare! Controllo di chat totale
  • Creato per competere Copri-speaker intercambiabili
  • Versatilità portatile Per tutte le tue esigenze audio

⇒ I prezzi su Amazon partono da EUR 129,99

 

 

 

La migliore Cuffia da Gaming con Padiglione aperto per Qualità / Prezzo

Sennheiser GAME ONE Cuffia Gaming Aperta

La Sennheiser G4ME ONE una Cuffia dinamica aperta, tipo circumaurale. Creata per supportare i più esigenti “gamer” e qualsiasi “clan” capace di trasferisce ogni sensazione/effetto per essere sempre un passo avanti rispetto ai vostri compagni/avversari di gioco.Il suo design e i suoi padiglioni garantiscono una vestibilità superiore e un isolamento dai rumori esterni unico rendendola particolarmente comoda per lunghe sessioni di gioco. Pratico regolatore di volume posto direttamente sulla capsula e la funzione mute attivabile automaticamente posizionando il microfono in verticale la rendono particolarmente confortevole. Il microfono a cancellazione di rumore “noise cancelling clarity” garantisce una migliore riproduzione della voce.

  • Mantieni fresca la tua testa mentre giochi
  • Massimo comfort
  • Perfetta per lunghe sessioni di gioco
  • Controllo intuitivo – il controllo del volume è intergato nell padiglione destro
  • Cavi intercambiabili per un utilizzo multipiattaforma

⇒ I prezzi su Amazon partono da EUR 185,00

 

 

 

Le migliori Cuffie da Gaming di Fascia Alta

SteelSeries Siberia Elite Prism


Le Siberia Elite Prism

sono le cuffie gaming di fascia alta di SteelSeries e possono contare su una buona qualità sonora, su un design comodo e sulla doppia connettività tramite USB e jack audio da 3,5 mm.

  • Modalità uscita audio:Stereo,
  • Tecnologia di connessione:Cablato,
  • Effetti audio:Suono Virtual Surround 7.1 canali,
  • Noise Isolating:Yes,
  • Tipo di coppa per cuffie:Chiuso,
  • Risposta frequenza:16 – 28000 Hz,
  • Impedenza:32 Ohm,
  • Fattore di forma cuffie:Circumaural,
  • Colore:Nero,
  • Tipo prodotto:Cuffie con microfono – canale 7.1,
  • Dettagli ingresso audio:Unidirezionale,
  • Impedenza:2.2 kOhm,
  • Tipo:Boom,
  • Sensibilità:-44 dB,
  • Risposta in frequenza:100 – 10000 Hz,
  • Cavi inclusi:Cavo per cuffie – 1.2 m Adattatore auricolare,
  • Accessori in dotazione:Scheda sonora USB,
  • Standard di conformità:C-Tick, FCC, RoHS, KCC, CPSIA 2008

⇒ I prezzi su Amazon partono da 

 

ASTRO Gaming A40 TR 2015 + MixAmp Pro WHITE

 

Le Astro Gaming A40 TR sono tra le migliori cuffie presenti nel mercato, ottime sia per il PC che per le  PlayStation. Le Astro Gaming  A40  vengono vendute abbinate al mixamp per un miglior rendimento sonoro e per ottenere anche un fantastico Dolby Surround 7.1. Non manca un ottimo comfort d’uso e l’audio cristallino del Microfono.

⇒ I prezzi su Amazon partono da EUR 269,00

 

 

Astro Gaming A50 – Cuffie da gaming per PS4

Le Astro A50 sono un modello di cuffie gaming con buone prestazioni wireless e suoni di qualità con la tecnologia surround 7.1. Sono tra le migliori cuffie wifi, nonostante molti giocatori preferiscano le cuffie con filo per evitare problemi come una scarsa autonomia della batteria e interferenze, le Astro A50 dimostrano che possono esistere cuffie wireless di qualità anche senza scendere a compromessi.
Queste cuffie dal design accattivante offrono suoni surround 7.1 ricchi di dettagli con la giusta attenzione alle frequenze alte tanto desiderate dai giocatori competitivi, e hanno una portata abbastanza ampia per consentire l’uso in qualsiasi punto della vostra stanza deputata al gaming. Aggiungete un design comodo che permette d’indossarle tutto il giorno e una batteria in grado di durare altrettanto a lungo e avrete un modello di cuffie che offrono prestazioni di primo livello.

  • Suono True Dolby Digital 7.1 Surround
  • Tecnologia senza fili a 5,8 Ghz KleerNet TM
  • Peso senza il cavo: 363 g

⇒ I prezzi su Amazon partono da Vedi su Amazon.it

 

 

Astro Gaming A50 – Cuffie per gaming, per Xbox One

Le A50 sono cuffie per il gaming a livello professionista, e il design compatto fa sicuramente la sua parte.

Disponibili in versione nera o bianca o verde, il sottile telaio in plastica morbida è contornato da alcuni dettagli colorati sull’archetto e sull’esterno dei padiglioni. La fascia e i cuscinetti delle A50 sono collegati da piccole barre in metallo su ogni lato, che permettono di far scivolare i padiglioni in alto o in basso per regolare la comodità delle cuffie e svelare i cavi colorati.

⇒ I prezzi su Amazon partono da  Vedi su Amazon.it

 

Vi ricordo come sempre che questo blog si regge in piedi solo grazie alle Vostre donazioni, e solo così possiamo proporvi aggiornamenti ed altro. grazie